• Readers Rating
  • Rated 5 stars
    5 / 5 (1 )
  • Your Rating


Networking

Forse non lo sai, ma a chi più, a chi meno, capita di praticare il networking senza accorgersene.

Farlo con cognizione di causa e dandogli la giusta importanza è fondamentale se sei in cerca di supporto (economico e non).

Stringere delle relazioni con diverse persone può essere un valore aggiunto per la tua startup e ti permetterebbe di ampliare la tua rete di contatti su cui poter contare

In questo articolo ti spiegherò cos’è il networking, qual è il suo significato, i suoi vantaggi e come fare networking per la tua startup.  

 

Cos’è il networking e qual è il suo significato?

Qual è il significato di networking

Questa parola può avere due definizioni che rimandano più o meno allo stesso concetto.

Analizzandola è evidente che sia formata da due termini: net (rete) e working (lavorare). Traducendola letteralmente indica l’azione di lavorare all’interno di una rete

Se, invece, consideriamo la traduzione del verbo colloquiale network, il significato che otteniamo è “formare delle relazioni“. Inoltre, il suffisso –ing in inglese indica un azione presente, ma che perdura nel tempo. 

Date queste due definizioni, possiamo dire che fare networking significa costruire delle relazioni che si mantengono nel tempo basate sulla fiducia reciproca

 

rete-di-contatti

Free image from Pixabay

 

A cosa serve fare networking e quali vantaggi offre?

Creare una rete di contatti in cui avviene uno scambio di idee, consigli e informazioni è un ottimo modo per cercare di raggiungere nuovi clienti e aumentare i guadagni

Sappi, inoltre, che il networking per una startup non è solo questo, ma molto di più! 

Grazie ad un networking di qualità, la tua startup può beneficiare di numerosi vantaggi:

  • creare relazioni con gli investitori
  • aumentare le vendite
  • migliorare la tua professionalità 
  • affrontare e superare i tuoi limiti
  • alimentare il personal branding 
  • trovare dei talenti per il tuo business
  • sviluppare facilmente una strategia di Digital PR 
  • cogliere nuove opportunità grazie al confronto con diverse persone
  • migliorare le performance dei vari canali di marketing

 

Scopri i nostri servizi per startup

 

Come fare networking per la tua startup

Probabilmente adesso ti starai chiedendo come fare networking per la tua startup o da dove potresti cominciare.

Intanto è necessario che tu sappia che ci sono diversi canali online e offline per fare networking

Tra i canali online ad oggi trovano ampio spazio i social network, come ad esempio LinkedIn (clicca qui per andare sul sito), la piattaforma social ideata proprio per creare dei contatti professionali in termini di business e condividere contenuti relativi al mercato del lavoro. Puoi anche unirti a dei gruppi online su Facebook o accedere a delle community e partecipare alle discussioni sui forum.

Nel campo offline, invece, è possibile stringere dei legami tramite fiere, eventi, congressi, convegni, conferenze e incontri organizzati dalle università correlati al settore della tua startup. 

I canali sopra citati sono lo strumento per fare networking, ma ciò che fa la differenza è la tua persona, il modo che hai di relazionarti con gli altri e come imposti una conversazione. Per questo motivo possono tornarti utili alcuni consigli su come impostare una conversazione di successo.

 

Impostare una conversazione di successo durante un meeting di networking

Di seguito troverai alcuni punti fondamentali per cercare di impostare una conversazione di successo durante un meeting di networking.

 

fare-networking

Free image from Pixabay

 

Abbandona l’imbarazzo e non essere timido

Non tutti riescono ad avviare una conversazione con facilità, spesso dipende dal proprio carattere.

Se l’imbarazzo ti blocca, ricordati che il meeting a cui stai partecipando tratta del tuo settore, di qualcosa che conosci, quindi, prova a parlarne e cerca un interesse in comune con gli altri partecipanti.

Avviare una conversazione che coinvolge gli altri è sempre un ottimo inizio. 

 

Mostra una presentazione efficace

Solitamente durante un evento di networking hai un minuto di tempo per spiegare ciò che fai e di cosa si occupa la tua startup.

Essendo un tempo limitato, cerca di distinguerti dagli altri, prepara un discorso di 15-30 secondi chiaro, di facile comprensione e che arrivi dritto al punto.

Sii proattivo e non farti cogliere impreparato.

Una presentazione efficace può far sì che gli altri si ricordino di te e spesso questa è la chiave del successo. 

 

Sii te stesso

Essere te stesso è il primo passo che ti permette di conquistare i tuoi interlocutori.

Racconta chi sei, cosa hai da offrire e di cosa hai bisogno.

Tieni sempre a mente che nessuno è perfetto, ma devi credere nel tuo potenziale e mostrandoti agli altri nel modo più sincero possibile verrai apprezzato. 

 

Non limitarti a discorsi sul lavoro

L’errore più comune commesso durante un meeting è quello di parlare esclusivamente di lavoro.

Il tuo obiettivo è quello di allacciare dei rapporti con le persone, quindi, non limitarti a discorsi sugli affari.

Interessati alla vita dei tuoi interlocutori, ponigli delle domande che gli permettano di aprirsi e sentirsi a loro agio quando parlano con te. 

 

Ascolta gli altri

Parlare e farsi conoscere è importante tanto quanto ascoltare.

Presta attenzione a ciò che dicono gli altri, prendi appunti e valuta se chi hai di fronte può essere un valido alleato. In fin dei conti, stai partecipando ad un meeting per ampliare il tuo network, ottenere più referenze e contatti.

Saper ascoltare ti farà guadagnare la fiducia delle persone che si ricorderanno di te e vorranno di certo mantenere i rapporti. 

 

Crea una rete che duri nel tempo

Come accade nella vita privata, anche in quella professionale i rapporti vanno mantenuti nel tempo ed è forse questo l’aspetto più importante del networking.

Per costruire una rete di contatti solida devi coltivare le relazioni ed averne cura

Grazie ad internet, oggi è possibile mantenere dei rapporti a distanza molto più facilmente rispetto a prima.

Manda delle email per approfondire gli argomenti trattati durante il meeting, segui i profili social delle persone che hai conosciuto e non perdere mai i contatti con loro. 

 

Spero che questo articolo ti abbia dato tutte le informazioni necessarie su cos’è il networking, qual è il suo significato, i suoi vantaggi e come fare networking per la tua startup. Per qualsiasi dubbio o domanda, o se vuoi che realizziamo un articolo su uno specifico argomento, non esitare a contattarci!

 

articolo by Miriana Piccari

Startup

Mentors

Settimane

Demo Day

Get In Touch

 

Dove siamo: in Brianza (provincia di Monza) e a Londra. Ma facciamo tutto online.

Date: dal 21 Settembre 2020 al 30 Ottobre 2020

Telefono: +44 (0) 7483 132148

Email: info@its-campus.com

Orari: L-V | 9:00 - 18:00

 

200