• Readers Rating
  • Rated 5 stars
    5 / 5 (1 )
  • Your Rating


Innovazione digitale nella logistica

La quarta rivoluzione industriale è una realtà tangibile, un processo che non si ferma e che ha implementato l’innovazione digitale in svariati settori. Nel campo della logistica, l’innovazione digitale ha portato sicuramente dei cambiamenti nei processi di spostamento delle merci e nella consegna dei prodotti ai clienti. Integrare le nuove tecnologie all’interno dei processi logistici migliorerà l’efficienza di questi ultimi. Inoltre, bisogna tenere conto della crescita dei flussi internazionali e i cambiamenti del mercato.

L’innovazione digitale nella logistica ha creato anche la necessità di nuove competenze nel settore. Sono sempre più ricercate nuove figure professionali da inserire nel mercato logistico o con cui collaborare. In più, applicare il machine learning nella logistica è indispensabile per ottenere una produttività maggiore ed efficiente. 

 

innovazione-digitale-trasporti

Free image from Pixabay

 

Il futuro della logistica è digitale

L’innovazione digitale è stato uno tra i temi più discussi durante il World Economic Forum del 2019. La priorità delle aziende di qualsiasi settore è di effettuare una trasformazione digitale, di stare al passo con l’innovazione e integrare le nuove tecnologie.

L’innovazione digitale nella logistica è indispensabile, avendo assunto un ruolo fondamentale nei modelli di business. L’ascesa dell’e-commerce ha portato i colossi digitali a primeggiare, ad esempio, nel mercato delle consegne. Le aziende che si occupano di logistica non possono di certo restare ferme a guardare, quindi, devono necessariamente integrare la digitalizzazione. Questo è possibile applicando le nuove tecnologie e soluzioni innovative nei processi logistici

 

Tecnologie e soluzioni per l’innovazione digitale nella logistica

Le nuove tecnologie sono la soluzione al problema che il mercato della logistica deve affrontare. La gestione automatica e intelligente dei dati e del flusso del lavoro rappresentano una marcia in più per qualsiasi azienda. L’innovazione digitale nella logistica rappresenta un vero e proprio processo di integrazione delle nuove tecnologie nelle aree di stoccaggio, trasporto e gestione degli ordini

 

nuove-tecnologie-logistica

Free image from Pixabay

 

Alcune delle soluzioni digitali che possono essere applicate al settore logistico sono le seguenti:

  • Software di gestione: poter gestire il magazzino in maniera semplice ed efficace è possibile tramite i SaaS (Software as a Service) che non necessitano dell’installazione locale. Pagando mensilmente la licenza del software è possibile ridurre l’investimento iniziale, che sarebbe stato necessario con dei software installati localmente; 
  • Big Data: ricorrere all’utilizzo dei Big Data ti permette di analizzare l’efficacia delle tue strategie aziendali, migliorare le previsioni di vendita e gestire in maniera efficiente i flussi di inbound e outbound dei materiali;
  • Tecnologie IoT (Internet of Things): tramite i dispositivi IoT si possono registrare informazioni come le variazioni di pressione, temperatura, umidità, ma anche informazioni relative ad urti e manomissioni dei macchinari.
  • Blockchain: l’impiego della blockchain nella logistica ti permette di tracciare e risalire alla cronistoria del prodotto, dal luogo di produzione fino all’arrivo al consumatore. In questo modo, grazie alla blockchain, puoi garantire la qualità e la provenienza di un prodotto, il che è un aspetto ritenuto fondamentale ad oggi dal consumatore medio;
  • Sistemi di cloud: sfruttando il cloud computing è possibile elaborare, archiviare e trasmettere dei dati tra diversi dispositivi, con l’unica necessità di avere una connessione ad internet. I sistemi di cloud consentono anche di comunicare in maniera efficiente e gestire le informazioni con i partner coinvolti nel processo. 

 

Aumenta la domanda di nuove competenze

Dovendo integrare l’innovazione digitale nella logistica, viene da sè che sono necessarie nuove competenze, se si vogliono utilizzare e applicare le nuove tecnologie. Proprio per questo motivo da parte di molte aziende è aumentata la domanda per implementare nuove figure professionali.

L’obiettivo è quello di acquisire e gestire i dati, automatizzare i processi e sfruttare l’intelligenza artificiale. Tra i profili ricercati ci sono nuovi professionisti come: il data scientist, l’AI specialist, il cloud architect, l’informatico logistico e molti altri. 

Spesso dover assumere direttamente queste figure professionali, implica dei costi eccessivi. L’alternativa è usufruire di un servizio di open innovation, tramite cui è possibile collaborare con startup innovative ed esperte nel settore.

 

Scopri il nostro servizio di open innovation

 

Il machine learning nella logistica

Il machine learning è quell’intelligenza artificiale capace di apprendere e migliorare le performance di un sistema, analizzando i dati a sua disposizione. Maggiori saranno i dati di qualità dati in pasto all’algoritmo e migliore sarà l’efficienza del sistema. Nel settore della logistica, grazie all’innovazione digitale, è possibile applicare l’uso del machine learning sotto svariati aspetti.

 

machine-learning-logistica

Image from Canva

 

  • Previsione della domanda: l’algoritmo usa dei modelli statistici per analizzare lo storico delle vendite aziendali. In questo modo è possibile prevedere un picco o un calo della domanda e agevolare così la gestione delle scorte.
  • Gestione dello stock: modificando i parametri di calcolo dell’algoritmo (costi, domanda, tempi di consegna ecc.), quest’ultimo si regolerà in maniera automatica e mostrerà i nuovi modelli ottenuti, contribuendo ad una gestione migliore dello stock. 
  • Ottimizzazione delle rotte di trasporto: il machine learning ti permette di avere una stima più precisa dei tempi di consegna e migliorare la tracciabilità dei pacchi. 
  • Manutenzione delle macchine: grazie ai sensori dei dispositivi IoT è possibile raccogliere un maggior numero di dati relativi ai macchinari. Il machine learning con questi dati è in grado di identificare dei segnali collegati ad un guasto o un’avaria, migliorando così la manutenzione predittiva. 

 

Spero che questo articolo ti abbia dato tutte le informazioni necessarie sull’innovazione digitale nella logistica, perché è fondamentale e come applicarla in questo settore. Per qualsiasi dubbio o domanda, o se vuoi che realizziamo un articolo su uno specifico argomento, non esitare a contattarci!

 

articolo by Miriana Piccari

Startup

Mentors

Settimane

Demo Day

Get In Touch

 

Dove siamo: in Brianza (provincia di Monza) e a Londra. Ma facciamo tutto online.

Date: dal 21 Settembre 2020 al 30 Ottobre 2020

Telefono: +44 (0) 7483 132148

Email: info@its-campus.com

Orari: L-V | 9:00 - 18:00

 

200